Categorized | ATP, Ultimi articoli

TML Review 2018: 3. Wimbledon, Nadal vs Del Potro, Me estàs matando!

Posted on 18 dicembre 2018

Inutile nascondere che le migliori partite del 2018 le ha giocate tutte Nadal. Da qui in poi il dubbio non è capire chi sarà il protagonista, ma solo l’ordine delle partite. Molto difficile stilarne uno, però in qualche modo si deve andare avanti. Ed ecco un quarto di finale epico in quel di Wimbledon, con Nadal e Del Potro che se le danno di santa ragione. Ci vorrebbe un pareggio. Non si può. Deve passare uno e uno solo.

1° set

Parte Nadal al servizio ed è subito in difficoltà. Nel primo punto sbaglia il dritto con una stecca. Poi Del Potro mette un incrociato di rovescio imprendibile e siamo sullo 0-30. Rafa si riprende subito e chiude il punto successivo a rete con una volèe alta di rovescio (che non necessariamente è una veronica). Dritto di Juan che si spegne a rete e 2 servizi vincenti consecutivi chiudono il primo gioco. 1 a 0.

Servizio Del Potro ed è subito bombardamento. ACE. ACE x2. Errore di dritto. Scappa. 30-15. Ancora ACE e dritto uncinato di Nadal che si spegne a rete. 1 a 1.

Ancora difficoltà per il numero del mondo ad inizio game. Il suo dritto in avanzamento sul 7 è di poco fuori. 0-15. Servizio vincente con stecca di Del Po e 15 pari. Scambissimo. Alla fine, sbaglia il numero 4 del mondo. Sono 23 i colpi. Bel vincente di dritto down the line uncinato per Rafa. Marchio di fabbrica. Si chiude con un servizio vincente. 2 a 1.

Nel 4° game si cominciano ad avere le prime difficoltà. Palla di Nadal chiamata out. Challenge. Ha ragione lo spagnolo. Si rigioca il punto, però non serve a niente perché Rafa mette il dritto a rete. Il numero 1 del mondo si esibisce in un colpo da golf quando piazza il rovescio passante bassissimo. C’è anche un doppio fallo per il 15-30. Poi Del Po mette a segno un vincente di dritto basso e difende bene la rete. Rafacito è caldo e mette un dritto uncinato vincente inside out. Si va ai vantaggi. ACE e servizio vincente (risposta brutta) chiudono il game. 2 a 2.

Segue un 5° game molto veloce. Delizioso drop vincente di Nadal. Vincente di dritto e 30-0. Rafa si apre il campo e affonda con il dritto vincente. 40-0. Altro vincente di dritto, questa volta da fondo campo. L’apoteosi del dritto di Manacor. Gioco bianco e 3 a 2.

Anche il 6° game va via facile. Nadal scende a rete ma viene passato. Nel punto successivo la palla si arrampica sul nastro e ricade dalla parte spagnola. 30-0. Servizio vincente e 40-0. Non passa il dritto di Del Potro e 40-15. Servizio vincente e si chiude. 3 a 3.

Pessimo esordio di Nadal nel 7° gioco quando piazza un doppio fallo. Si riprende subito con un servizio vincente. Poi approfitta di un rovescio a farfalle di Del Potro e di un altro errore argentino concretizzatosi in un dritto lungo. Poi è il turno di Rafa di sbagliare. È lungo il suo dritto. C’è un challenge, ma è inutile. Servizio vincente (kick a uscire) e 4 a 3.

Nell’8° gioco finalmente si vede qualche palla break. Del Potro va subito in difficoltà quando esordisce con un doppio fallo. Poi mette lungo il dritto. 0-30. Segue un dritto vincente inside out per una parzialina ripresina. Però serve a poco se commetti un grave errore: dritto facile facile messo a rete. 15-40. Ci sono 2 palle break. Non va il chop di rovescio di Nadal. Servizio vincente e siamo sulla parità. ACE. Rovescio di Rafa a rete e tutto rimane in equilibrio. 4 a 4.

Il numero 1 del mondo sta giocando bene e nei suoi turni va come un treno. Aprono 2 servizi vincenti. Nadal entra con i piedi dentro al campo per colpire, Del Potro non ci arriva. 40-0. Questa volta è lo spagnolo a commettere un grave errore quando spara fuori un dritto facile in chiusura dopo il servizio. Dritto di Del Po che va lungo e largo e 5 a 4.

Del Potro va a servire per rimanere nel set. Primo punto e dritto inside out di Nadal largo. ACE. 30-0. Juanito può solo steccare una palla difficile da raggiungere. Rafa mette a rete un rovescio da fondo. 40-15. Servizio vincente e 5 a 5.

11° gioco e servizio Nadal. Dritto di Del Potro lungo. Altro grave errore di Rafa a chiudere con un dritto facile con tanto di challenge buttato. Scambio disumano: si chiude con Rafa che piazza il rovescio vincente down the line. 1° circoletto rosso dell’incontro. Del Potro mette il NOS e scaraventa un dritto inside out che lascia sul posto il suo avversario. Servizio e dritto a chiudere. Servizio vincente e 6 a 5.

12° gioco che lascia presagire ad un tiebreak. Non sarà così. ACE. Rovescio vincente di Nadal. Rovescio largo di Del Potro e 15-30. Per fortuna del numero 5 del seeding il dritto di Rafa non rientra. 30 pari. Però Martino sbaglia il dritto che si infrange a rete. Prima palla break che è anche set point. Il numero 1 del mondo non sfonda perché il suo dritto è di poco fuori. Però poi Rafacito entra in campo e chiude con un dritto alto vincente down the line. 2a palla break-set point. Rovescio di Del Potro a rete. È BREAK NADAL. È set Nadal. 7 a 5. Si sono appena scaldati.

Continua—————————————->

Pagine: 1 2 3 4 5

Archivio

Clicca mi piace

Tennis is my life

Assign a menu in the Left Menu options.
Assign a menu in the Right Menu options.