Categorized | ATP, Ultimi articoli

TML Review 2018: 3. Wimbledon, Nadal vs Del Potro, Me estàs matando!

Posted on 18 dicembre 2018

5° set

Di solito quando si arriva al 5° set inizia un’altra partita che però si porta dietro gli strascichi della precedente, qui è un’altra partita tout court.

Parte Del Potro. Servizio vincente. ACE. 30-0. Grave errore di Nadal che non piazza il vincente a campo aperto. Altro servizio vincente e 1 a 0 argentino.

Palla a Nadal. Rafa gioca a tutto tondo, fa il buono e cattivo tempo, poi chiude con il drop. Applausi. Circoletto rosso. ACE e 30-0. Vincente di rovescio inside out e servizio vincente. Il numero 1 del mondo è caldo.

Il 3° game è il più lungo del match. Lungo il diritto di Del Potro. 0-15. Nadal tenta lo slice ma si spegne a rete. 15 pari. Del Po criminale a rete, non chiude una volée facilissima da ritiro della patente. Comunque: 15-30. Servizio da un lato, dritto vincente dall’altro. 30 pari. Drop di Del Potro. Nadal ci arriva e appoggia. Del Po vince il punto a là Becker, in tuffo. Applausoni. Circoletto rosso. Non ne approfitta l’argentino che cicca un tentativo di drop con approccio a rete. Si va ai vantaggi. Il numero 4 del mondo scende a rete e chiude con una volèe bassa. Vincente di Nadal di drittro lungolinea e ancora parità. ACE. Rafa scende a rete per piazzarla, poi chiude con lo smash. Servizio vincente. Il numero 1 del mondo stana Del Potro con un drop, questi scivola ancora. È un game incredibile. Però ora si chiude. Juanito chiude con lo smash e Nadal va in braccio agli spettatori che lo aiutano. Momenti di sport. Vantaggio interno. ACE 2 a 1 faticosissimo per il campione di Indian Wells.

4° gioco. Troppo alta la traiettoria del dritto di Nadal. 0-15. Servizio vincente quando scoccano le 4 ore di gioco. Lungo il dritto di Del Potro e 30-15. Servizio e drop vincente per il 40-15. Palla di Del Po chiamata out. Challenge. Ha ragione. Seconda di servizio e…doppio fallo! Missile di dritto down the line vincente argentino. Parità. Dura poco. Nadal chiude in smash prima, poi piazza il rovescio incrociato, Del Potro la tocca, ma va fuori. Altro challenge albiceleste, però questa volta ha torto. 2 a 2.

5° che sembra innocuo, ma sarà la chiave del set e del match tutto. Droppettino incrociato vincente di Nadal. 0-15. È lungo il missile di dritto inside out di Del Potro. 0-30. Servizio vincente. 15-30. Nadal scivola, però Del Po la mette lunga. 15-40. 2 palle break. Nella prima è Rafa a scivolare, Juan Martin non deve far altro che metterla dall’altra parte. Il mancino di Manacor tira fuori la macchinetta di rovescio. Bim, bum, bam! L’ultimo è inside out, è vincente, è Break Nadal. 3 a 2.

Il campione del Roland Garros deve approfittarne, ma non sarà facile, anzi. Il primo punto è perso. Passante di dritto down the line di Del Potro. 0-15. Juan esagera con la potenza e il dritto lungolinea va in corridoio. Poi riceve un regalo dal Fato: nastro che accomoda la palla. 15-30. Servizio e dritto vincente per il 30 pari. Nadal mette fuori il dritto inside out. 30-40. Palla break. Del Potro ha la possibilità di chiudere ma spara un homerun. Serve&volley&drop. Vantaggio interno. Nadal stecca. Parità. Errore di dritto spagnolo e altra palla break. Non si passa però: Nadal colpisce con violenza il dritto vincente inside out dall’alto verso il basso. Parità. 2 servizi vincente e 4 a 2.

7° gioco. Del Potro rischia, ma solo all’inizio. Passante di rovescio incrociato di Nadal e 0-15. Altro rovescio incrociato vincente. 0-30. Del Potro affonda con il dritto. 15-30. Rafa si difende come può, però i colpi argentini sono potenti e profondi. ACE. Vincente di dritto lungolinea e 4 a 3.

È nell’8° gioco che il vincitore (non si sa chi è :P) vince la partita. Servizio vincente per il 15-0. Martella di dritto inside out Del Potro, Nadal può solo sfiorare. 15 pari. Rafa scende a rete a prendersi il punto. Drop di Nadal per stanare l’avversario che può solo toccare. Rovescio di Nadal in corridoio e 40-30. Ancora errore di rovescio: la palla in uscita dal servizio si spegne a rete. Si va ai vantaggi. Ancora drop spagnolo, poi si passa con il rovescio in lob. Missile di dritto down the line per Juanito. Circoletto rosso. Servizio e dritto di Nadal, Del Potro ci arriva e appoggia dall’altra parte. È palla break. Rafa se la cava con un drop preso dall’avversario, ma concluso a proprio favore. Del Po è brutale e lascia andare il dritto. 2a palla break. Rovescio di Del Potro a rete. Scappa il rovescio a Nadal e 3a palla break. Completamente sbilanciato il dritto inside out di Juanito. Ancora drop del numero 1 del mondo per stanare l’avversario che può solo toccare. Alta scuola. Del Po macina con il dritto, Rafa ci arriva però poi il suo rovescio si spegne a rete. Parità. Nadal comanda con il dritto e si porta in vantaggio. Occhio qui: Rafa viola per un secondo le leggi della fisica e fa rientrare la palla in campo con un uncino non reale. Circoletto rosso d’obbligo. 5 a 3. Game da far vedere in tutte le scuole del mondo.

Il 9° game è un game flash. Del Potro piazza il missile di dritto stealth. Chi l’ha visto?! 15-0. Servizio e dritto vincente. 2 Ace e 5 a 4.

Nadal ha la possibilità di chiudere sul proprio servizio. Nel primo punto ferma il gioco per una palla lunga. Challenge. Ha ragione. 15-0. Fuori la palla di Del Potro. 30-0. Rovescio di Juan Martin che fa male. 30-15. Altro affondo, questa volta con il dritto: 30 pari. C’è un errore argentino: 40-30. Match point. Nadal chiude con un serve&volley. Finita. Rafa va in semifinale dopo una partita epica. Va dall’altra parte della rete per abbracciare l’avversario e rendergli onore. Match che va nei libri di antologia del tennis.

Pagine: 1 2 3 4 5

Archivio

Clicca mi piace

Tennis is my life

Assign a menu in the Left Menu options.
Assign a menu in the Right Menu options.