Categorized | ATP, Ultimi articoli

TML Review 2019: 1. Wimbledon, Djokovic vs Federer. One more

Posted on 30 Dicembre 2019

5° set

Fuochino, fuoco, fuoco…ci stiamo avvicinando al punto cruciale della storia del tennis.

Djokovic al servizio. Nole attacca e si prende il punto. 15-0. Mette il dritto vincente per il 30-0. Federer aggressivo in risposta. Drop non riuscito per Roger. Servizio vincente e 1 a 0.

2° gioco. Servizio e dritto a chiudere. ACE. Challenge inutile di Nole (errore millimetrico). Altro ACE. Non va il recupero in rovescio no-look. 40-15. Rovescio di Roger a rete. Si chiude con un servizio vincente di seconda. 1 a 1.

3° game. Doppio fallo. Choppino di Federer fuori. Il successivo rovescio tagliato di Roger muore a rete. Rogerino attacca e Nole la manda fuori. Servizio vincente. 40-30. Rovescio vincente del numero 3 del mondo. Si va ai vantaggi, ma durano poco. Ci sono un servizio vincente ed un ACE. 2 a 1.

Nel 4° gioco Federer trema. Risposta fortunosa di Djokovic che prende il nastro. Servizio e dritto a chiudere. Non va il successivo dritto in crossa svizzero. Passante di Federer accompagnato fuori dal nastro. 15-40. 2 palle break. Risposta di rovescio in salto lunga. Roger si salva con un dritto potente al centro. Deuce. Fuori il dritto elvetico indietreggiando. Deuce #2. ACE. Servizio vincente. Servizio e dritto e 2 a 2.

Altro game ai vantaggi. Djokovic pennella di rovescio. Ci sono 2 servizi vincenti e 40-0. Risposta vincente di rovescio sulla seconda. Dritto di Nole a rete. Stesso errore e parità. Servizio vincente e rovescio in cross di Federer che va a rete 3 a 2.

Nel 6° gioco c’è il primo break. Rovescio lungo di Federer. Ancora male con il rovescio Roger. 0-30. Lo svizzero chiude con lo smash e accorcia sul 15-30. 3° rovescio che non va e ci sono 2 palle break. La prima vola via grazie ad un servizio vincente di seconda. La seconda è quella giusta: passante di rovescio incrociato vincente di Nole ed è break. 4 a 2.

Dura pochissimo questo vantaggio. Nel 7° gioco Djokovic esordisce con un rovescio lungo. Poi rovescio di Federer a rete. Rovescio di Nole a rete. Roger mette lungo il dritto e 30 pari. Doppio fallo sacrilego che vale una palla del contro-break. Non passa Federer che la mette lunga, però poi martella e chiude il punto con un dritto vincente. Altra palla break. Il numero 3 del mondo mette lungo il dritto e c’è l’immediato controbreak. 4 a 3.

8° game. Djokovic appoggia il vincente lungolinea di dritto. Drop di Federer, Nole si arriva ma non passa. Servizio e drop, questa volta Novak ci arriva e mette il vincente di rovescio. 15-30. Il nastro accomoda fuori il dritto serbo. Ci sono un servizio vincente ed un ACE. 4 a 4.

Siamo nel 9° gioco. Drop tagliato vincente di Federer. Djokovic mette il vincente e va 15 pari. Di pochissimo fuori il rovescio svizzero. Servizio vincente e 40-15. Dropettino tagliato elvetico. Servizio vincente e 5 a 4.

In questa fase nessuno sfonda. Federer si incarta a rete. 0-15. Poi attacca e si prende il punto. Ormai si è capita la tecnica aggressiva per abbreviare lo scambio. ACE. Rovescio di Federer a rete. Bene sotto rete Rogé che poi chiude il game con un servizio vincente. 5 a 5.

11° gioco. Vincente di dritto inside out di Nole. Poi rovescio dello stesso a rete e 15 pari. Doppio fallo. Drop di Djokovic, Federer ci arriva, ma Nole appoggia dall’altro lato in tuffo. Becker. Servizio vincente. 40-30. Profondo il numero 1 del mondo, Federer la mette lunga. 6 a 5.

Il 12° game è un po’ più complesso. Vincente di rovescio di Federer. Rispostina di rovescio di Nole. Rovescio in cross di Federer lungo. Servizio vincente. Roger si prende il punto con il dritto. Grave errore svizzero a chiudere con il dritto e si va ai vantaggi. Vincente di dritto svizzero. Poi Federer si difende con i denti, ma è Djokovic a prendersi il punto. ACE e servizio vincente. 6 a 6. Non c’è tiebreak. Il nuovo regolamento lo prevede sul 12 pari.

13° gioco veloce. Punto di Djokovic con il rovescio. Poi errore con lo stesso fondamentale e 15 pari. Servizio vincente. Nole scende a rete, Roger lotta un po’ con una volée in pancia, poi Nole chiude in smash. Servizio vincente. 7 a 6.

Anche il 14° gioco è agile. Ci sono 2 ACE in apertura. Brutto chop di Djokovic. Nole piazza il vincente di dritto inside out. Servizio e chiusura in dritto per Federer.

15° gioco. Ecco il momento caldo. Dritto di Federer a rete. Scappa il dritto a Roger. Aggressivo Rogerino a rete per prendere il punto. Nole va sul 30 pari. Poi mette largo il dritto. Palla break. Passante di dritto svizzero incrociato ed è break. 8 a 7. Il numero 3 del mondo va a servire per il 21°.

Dritto di Federer lungo. Challenge inutile. Dritto di Djokovic che va largo. 15 pari. ACE. Altro ACE. Ci sono 2 match point. “One more”, grida qualcuno dagli spalti. Ci siamo, però ora bisogna chiudere. Nel primo match point il rovescio di Federer va largo. Djokovic mette il cross di dritto vincente. Si salva così il numero 1 del mondo. Però ora accende il gas. Attacca e il chop di Federer non va. Palla break. Dritto di Roger a rete. È contro-break. È super-dramma!

17° game. Scappa il dritto a Roger. Brutto lob svizzero anche se costretto a farlo. Rovescio vincente appoggiato da Nole. Nole becca un rovescio fortunoso, Rogé ci arriva e appoggia dall’altra parte. Altro punto elvetico, ma il serbo chiude con un servizio vincente. 9 a 8.

Federer sotto un tram deve convincersi che ancora non ha perso la partita. Nel primo punto del 18° game c’è un’ottima risposta di Djokovic. Roger incrocia poi bene il dritto. Rovescio a rete di Novak e 30-15. Ancora a rete la palla di Djokovic. Servizio vincente e 9 a 9.

Roger cambia racchetta prima del 19° game. Non va il rovescio in manovra di Nole. Servizio vincente. Nole insiste con il dritto. Vincente di dritto down the line per Novak. Altro servizio vincente. 10 a 9.

Federer continua per la sua strada. ACE. Poi largo il dritto. Challenge inutile. Servizio vincente. Roger la alza da terra e Nole può solo toccare. Altro servizio vincente. 10 a 10.

21° game. ACE. Scappa il rovescio a Djokovic e 15 pari. Servizio vincente. Dopo poco lunga la palla di Federer. Servizio vincente di seconda e un altro di prima. 11 a 10.

Nel 22° gioco parte male Federer che piazza un rovescio sbilenco. Roger penetra con il rovescio nel punto successivo. 15 pari. Servizio vincente di seconda. Vincente di dritto in allungo per Rogé. Servizio vincente e 11 pari.

Dal “one more” è successo poco, ma qui arriva la fiammata. Servizio e chiusura con il rovescio vincente di Nole. Bel dritto incrociato serbo da fondo e 30-0. Servizio vincente. 40-0. Rovescio di Djokovic che va largo. 40-15. Federer piazza il dritto lungolinea vincente con nonchalance. Roger è perfetto nei tempi e chiude con un dritto sotto rete. Dritto svizzero sul 7. Chiamata OUT. Challenge. Ha ragione il numero 3 del mondo. Punto e palla break pericolosissima. Di pochissimo largo il rovescio tagliato elvetico. Servizio vincente e vantaggio interno. Federer a rete è re. Dritto sospetto di Rogerino, Djokovic ferma il gioco, la palla è IN. Punto svizzero. E seconda palla break del game. Djokovic scende a rete e difende il punto con i denti. Non va la palla tagliata di Roger. Dritto lungo e 12 a 11.

Stiamo arrivando. 24° game. Federer a rete. Djokovic ci arriva e mette fuori il rovescio in corsa. Warning per aver dato una racchetta alla sedia. Drop di Roger. Servizio vincente ed ACE. 12 a 12. Per la prima volta nella storia la finale di Wimbledon sarà decisa dal tiebreak del 5°.

Parte Nole. Rovescio lungo di Federer. Dritto di Roger vincente. Challenge inutile. Male il serve&volley svizzero e primo minibreak. Federer in difficoltà perde anche il punto successivo. Dritto lasciato andare troppo e 4 a 1. Drop di Federer e Nole scivola. Servizio vincente e 4 a 3. Servizio e dritto. Vincente di rovescio fotonico down the line e match point per Djokovic. Nole mette il drop, però è fuori. Challenge serbo. Ha ragione. Si rigioca il pinto che però va a Federer. C’è un altro match point. Homerun svizzero! La finale è finita. Federer riesce a perdere un match vinto in tutti i modi in cui è possibile vincere un match di tennis. Non ha vinto solo l’ultimo punto. Un dettaglio alquanto importante in questo sport.

Pagine: 1 2 3 4 5

Archivio

Clicca mi piace

Tennis is my life