Categorized | ATP, Ultimi articoli

TML Review 2019: 4. ATP Finals, Thiem vs Djokovic. A night in London

Posted on 19 Dicembre 2019

3° set

Fino a qui è la cronaca di un match normalissimo. È il 3° set a dare quel plus in più che inserisce nell’antologia di quest’annata questa partita.

Si parte subito con il botto. Vincente di rovescio di Thiem e 0-15. Grande difesa di Djokovic che si oppone ai 1000 rovescio di Dom. 15 pari. C’è un errore di rovescio serbo ed è 15-30. Non va il backhand di Nole: si infrange a rete. 15-40 ed è palla break. Dominic piazza il vincente di dritto e si prende il break.

2° gioco. Nole vuole rimanere attaccato e fa di tutto per prendersi il contro-break. Thiem manovra alla perfezione il rovescio, ma Djokovic mette il passante. ACE. Errore di dritto di Thiem ed è 15-30. Altro errore di dritto e c’è la prima palla break del game. Dom si salva grazie alla penetrazione con il dritto. Servizio e rovescio vincente e passano le 2 palle break. Poi è largo il dritto austriaco e c’è una 3a palla break. Il numero 5 del seeding si salva con il rovescio. Deve chiudere il game. Servizio e dritto a chiudere in salto. Magistrale Dom con il dritto e 2 a 0.

Dopo 2 game rocamboleschi inizia un momento di stasi. 3° gioco. Lob di Thiem che tocca il tetto. 15-0. Dritto di Djokovic a rete e 15 pari. Largo il dritto di Thiem. Nole urla perché le palle del servizio non arrivano subito. Mah. Bel drop da fondo di Nole che stana l’avversario. Il game si chiude con un rovescio di Thiem spedito a rete. 2 a 1.

Anche Dom vuole andare veloce. Servizio vincente di seconda e 15-0. Poi una di prima e 30-0. Errore austriaco e 30-15. Servizio e dritto a chiudere. C’è un doppio fallo per il 40-30. Servizio vincente ed è 3 a 1.

Tutto tace. Profondo Djokovic per il 15-0. Scappa il dritto di Thiem ed è 30-0. Servizio vincente e 40-0. Djokovic cambia racchetta e perde 2 punti consecutivi. Thiem salta sulla 2° e mette il rovescio vincente inside out. Errore serbo ed è 40-30. Dom mette lungo il dritto e siamo 3 a 2.

Nel 6° gioco Thiem è assente ingiustificato. Prima sbaglia un dritto che è di poco largo. Segue una risposta bassa che Dom non mette di là. C’è una ripresina con un rovescio smarmellato per il 30-15. Però segue un errore di dritto che vale 1 palla break che viene subito concretizzata grazie ad un controbalzo easy di Djokovic. 3 a 3.

7° game molto veloce. Errore di rovescio in back per Thiem. Errore di dritto e 30-0. 2 servizi vincenti e Nole si porta in vantaggio per la prima volta nel set.

Anche Thiem va veloce. Servizio e dritto a chiudere e 15-0. Poi è largo il dritto di Nole. Ci sono un servizio vincente ed un ACE. 4 a 4. I 2 giocatori rimangono attaccati.

Altro gioco molto agile. ACE in apertura. Errore di dritto austriaco. Altro errore ed altro ACE. 5 a 4.

10° gioco finalmente un po’ più vivace. Nell primo punto è di poco lungo il dritto di Djokovic. Poi Thiem sfonda con il dritto ed è 30-0. Rispostina di Nole che vale il 30-15. Risposta sui piedi di Dom ed è 30 pari. Punti controverso. La palla è chiamata out. Challenge austriaco. È buona. Si ripete il punto che va in Austria per colpa di un errore di Djokovic. In quello successivo Thiem chiude con lo smash per il vantaggio interno. Rovescio di Djokovic fuori e 5 pari.

Nell’11° gioco Djokovic imbarca acqua da tutte le parti. Thiem sfonda con il dritto e si prende lo 0-15. Doppio fallo ed è 0-30. Djokovic manca a rete il rovescio e ci sono 3 palle break consecutive. Ne basta una. Dritto in contro-risposta di Nole fuori e 6 a 5 con break.

Thiem non ne approfitta e restituisce il favore. Errore in apertura per lo 0-15. Lungo il dritto successivo e siamo 0-30. Dom scende a rete per chiudere con lo smash e siamo 15-30. Errore di rovescio austriaco e 15-40. Palla dell’immediato contro-break. Troppa sufficienza nel dritto di Domenico ed è 6 a 6. Tiebreak per la vita.

Parte Nole al servizio. Grande difesa serba. Thiem sbaglia il back di rovescio sotto rete. 1 a 1. Male Dom nel 2° punto che vale il 1° minibreak. Gravissimo errore a rete per Dominic e ci sono 2 minibreak consecutivi. Djokovic non ne approfitta e sbaglia di rovescio. 3 a 1. C’è un servizio vincente con un challenge inutile. 4 a 1. Dom parte alla riscossa. Vincente di dritto. 4 a 2. ACE. 4 a 3. Sciabolata tesa sul servizio serbo. Minibreak che vale il 4 a 4. Dritto vincente di Dom inside out sul 7. Altro minibreak. Serve & volley, poi chiusura pericolosissima con lo smash che vale il primo match point. Rovescio di Thiem a rete. 6 a 5. Si chiude al secondo match point. Dritto di Djokovic a rete. 7 punti a 5. Grande Dominic che dimostra tutta la sua maturità in un grande match. Non sarà l’ultimo della carriera. Anzi.

Pagine: 1 2 3

Archivio

Clicca mi piace

Tennis is my life