TML Review 2019: 2. US Open, Nadal vs Medvedev. Breaks of New York

La partita dell’anno per Nadal e le sue ambizioni. Una finale dal pronostico facile, ma che si stava trasformando in un dramma.

1° set

Parte Nadal al servizio ed ha subito problemi. Nel primo punto il rovescio di Medvedev è largo. Dritto outside in aruond the net per Rafa. Subito circoletto rosso ed è 30-0. Doppio fallo. 30-15. Dritto in cross del numero 2 del mondo che va di poco largo. 30 pari. Il successivo rovescio di Rafa va largo. Prima palla break dell’incontro. Time violation! Ma servizio vincente. Passa la palla break. Rafa attacca e costringe all’errore Med. Dritto di Danilo a rete e 1 a 0.

Medvedev gioca bene fin dal 2° game. Nel primo punto non va il lob di Nadal. Dritto in controbalzo di Mev lungo e 15 pari. Servizio vincente. Rovescio tagliato di Rafacito a rete. 40-15. Errore di Med che mette largo il rovescio lungolinea. Ultimo punto che si chiude per colpa di un rovescio debole della tds 2. 1 a 1.

Il pronostico già scritto viene smentito subito nel 3° game. Primo punto con battaglia di drop dove è Med ad avere la meglio. Nadal massacra con il dritto poi chiude con lo smash. 15 pari. Altro punto intenso e Rafa se lo prende con il rovescio. Bene Daniil che attacca la rete e mette il dritto. Med martella e costringe all’errore il numero 2 del mondo. Palla break. Dritto di Rafa loffio che muore a rere.Break. 2 a 1.

Dura pochissimo questo vantaggio, anche se virtuale. Nel 4° game è bruttissimo il tentativo di drop di Med. Poi Nadal mette il rovescio vincente ed è 0-30. Stecca di rovescio di Rafa e 15-30. Lungo il tentativo di dritto vincente dello spagnolo. Rafacito pressa e costringe all’errore l’avversario. C’è una palla break. Basta e avanza. Scappa il rovescio a Med ed è subito controbreak.

Segue un 5° game velocissimo. Lungo il dritto di Med. 2 servizi vincenti e una chiusura in smash per Nadal. 3 a 2.

6° gioco. Palla di servizio chiamata IN. Challenge di Nadal. È OUT. Doppio fallo. Bene con il rovescio Med nel punto successivo che costringe all’errore Nadal. Servizio vincente e 30-15. Rafa appoggia male la volée sotto rete e si ritrova 40-15. Largo il dritto a rientrare per il numero 2 del mondo e 3 a 3.

8° game molto combattuto. Male con il dritto in uscita dal servizio Med e 0-15. Servizio vincente. 15 pari. Ancora male con il dritto e 15-30. 3° errore con il dritto. Stecca e 15-40. 2 palle break consecutive. Danilo vince il cheek-to-cheek a rete e ne annulla una. Poi si avventura in un serve&volley garibaldino ed efficace. Servizio e dritto a chiudere. Vantaggio interno. Troppo precipitoso Med nel punto successivo e siamo di nuovo in parità. Doppio fallo e terza palla break. Viene annullata grazie ad un servizio e rovescio in salto vincente (inutile il challenge spagnolo). Servizio e dritto vincente da fondo per Danilo poi dritto in cross di Nadal che va lungo e 4 a 4.

Velocissimo il 9° game. Non va il rovescio DL di Med. Servizio vincente. Servizio e dritto a chiudere. ACE e 5 a 4.

Altro game al servizio per Medvedev e altro game lunghissimo. Nel primo punto mette il drop vincente da fondo campo. Il successivo rovescio tagliato di Nadal è lungo. Doppio fallo e 30-15. Medvedev scende a rete per chiudere il punto e si porta sul 40-15. Palla russa debole e facile presa di Nadal. Rovescio di Med a rete e si va ai vantaggi. ACE. Errore di Danilo. Servizio e dritto russo. Lungo il dritto di Daniil, challenge inutile. Si sale e si scende. Grande difesa di Med che poi chiude con lo smash. Non si chiude. Nadal approfitta di un drop telefonato e azzanna con lo smash. ACE. Dritto spagnolo a rete e 5 a 5.

I game al servizio di Nadal sono molto più veloci. Nel primo punto è largo il rovescio lungolinea di Medvedev. Serve&volley e 30-0. Rovescio di Rafa lungo. Attacca con il dritto Nadal e poi si prende il punto. Ottima successivamente la difesa della rete da parte di Med e 40-30. Ancora a rete il numero 2 del mondo che scende a rete per chiudere il game. 6 a 5.

Qui si decide il set. Debole il rovescio di Med che va a rete. Dritto di Nadal a uscire e chiusura con la volée tagliata di Rafa. 0-30. Drop vincente del numero 5 del mondo. Nadal spazza il campo con il dritto poi ne piazza uno vincente. È break-set point, anzi sono 2. Nel primo Rafa affossa il rovescio a rete. Nel secondo mette il lob, il russo può solo toccare. È break e set. Nadal è già avanti.

Continua—————————————->